ricetta panini con semi di chia, noci e farina integrale

Panini di farina integrale, noci e semi di chia senza impasto

Contorni e Antipasti, Vegani, Vegetariani

I panini di farina integrale con noci e semi di chia sono un’idea originale, sana e gustosa per avere sempre pane fresco a tavola

Fare il pane in casa non è così difficile come può sembrare e, con questa ricetta semplice e buona, non avrete bisogno dell’impastatrice o del bimby per avere sempre sulla vostra tavola un pane fresco e croccante.

Per preparare i panini di farina integrale, vi serviranno solo una ciotola, una padella con coperchio e un forno e il gioco è fatto!

Oltre alle proprietà benefiche dei semi di chia, in questa ricetta c’è la farina integrale che, a differenza della farina bianca, oltre all’amido, contiene fibre, proteine vitamine e acidi grassi insaturi, che sono perfetti per un’alimentazione sana e equilibrata.

Panini di farina integrale, noci e semi di chia

Tempo di preparazione: 1 ora, 30 minuti

Porzione: ingredienti per 4 persone

Ingredienti

  • Ingredienti per 15 panini
  • - 1 kg di farina integrale bio
  • - 520 ml di acqua naturale
  • - due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • - una bustina di lievito di birra in polvere
  • - 4 cucchiaini di sale fino
  • - 4 cucchiaini di semi di chia
  • - 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • - 10 noci sgusciate

Istruzioni

  • 1 giorno
  • - versate in una grande ciotola l'acqua, lo zucchero e il lievito
  • - mescolate con una forchetta in modo che il contenuto si sciolga molto bene
  • - versate la farina, i semi di chia, le noci sgusciate in piccoli pezzettini e il sale fino
  • - mescolate con una forchetta per far amalgamare bene gli ingredienti
  • - coprite la ciotola con una pellicola trasparente e lasciate riposare l'impasto per circa 12 ore
  • 2 giorno:
  • - sul tavolo da cucina preparate un canovaccio,infarinatelo abbondantemente e rovesciatevi l’impasto che vi apparirà molto morbido
  • - dividete l'impasto in 15 parti più o meno uguali per preparare i 15 panini
  • - appiattite delicatamente ciascun impasto con un mattarello allungandolo per dargli una forma rettangolare
  • - piegate ciascun impasto in 4 strati, aiutandovi con il canovaccio
  • - ribaltate ciascun impasto in modo che le pieghe siano sotto, coprite con il panno e fate lievitare per circa 1 ora
  • - scaldate il forno a 200 gradi
  • - posizionate i 15 impasti in una teglia con coperchio, con le pieghe dell'impasto rivolte verso l'alto
  • - infornate e fate cuocere per circa 1 ora

Note

Adatta a vegetariani, vegani