centrifugato abbronzante melone pesca zenzero

Centrifugati depurativi: la ricetta con melone, pesca e zenzero per l’estate

Celiaci, Dolci e Bevande, Vegani, Vegetariani

Tra i centrifugati depurativi più buoni e facili da preparare c’è la ricetta con melone, pesca e zenzero

Bere centrifugati depurativi di frutta e verdura di stagione è un modo semplice e sano per assumere tutte le vitamine, le proteine e i sali minerali di cui il nostro organismo ha bisogno per restare in forma.

Le proprietà diuretiche e depurative del melone e della pesca si uniscono in questa ricetta di un centrifugato che è un vero e proprio concentrato di energia e buonumore dal sapore estivo!

Per far sì che la nostra abbronzatura duri a lungo, è importante far scorta di betacarotene, di cui pesca e melone sono ricchi, al punto che questo centrifugato viene generalmente definito super-abbronzante. I principi nutritivi dei due frutti, inoltre, consentono di purificare l’organismo e favoriscono la digestione: calcio e potassio rendono la pesca remineralizzante e ricostituente, mentre le vitamine e i sali minerali contenuti nel melone (ferro, calcio e fosforo) stimolano i movimenti intestinali e liberano i reni da scorie e tossine in eccesso. Grazie alla presenza di vitamine del gruppo B, è sufficiente bere un sorso di centrifugato per riacquistare il sorriso e affrontare la giornata con un carico di positività.

La pesca, un frutto originario della Cina ma che viene coltivato in tutto il mondo, è l’ingrediente ideale per centrifugati depurativi freschi e dolci, da bere a colazione prima di affrontare la giornata, o a merenda per ridarci forza e vitalità. Questo frutto dolce e succoso è ricchissimo di vitamine (soprattutto A, B1, B2, C e PP) e di oligoelementi (fosforo, potassio, magnesio, zolfo, ferro, manganese) che ci aiutano a eliminare le tossine, a combattere la cellulite e i disturbi digestivi e circolatori. Consumarla regolarmente fa bene a chi soffre di stipsi o di stitichezza.

E che dire poi dello zenzero? Ne basta un pizzico per dare al frullato un gusto più deciso e speziato, caricandolo allo stesso tempo delle proprietà benefiche di questo prezioso anti-infiammatorio naturale, adoperato già dagli antichi per purificare l’alito (e lo spirito) prima di rivolgersi agli dei.

Centrifugato abbronzante al melone, pesca e zenzero

Porzione: ingredienti per 2 persone

Centrifugato abbronzante al melone, pesca e zenzero

Ingredienti

  • ½ melone giallo
  • 3 pesche bianche
  • un pizzico di zenzero

Istruzioni

  • Pulite il melone eliminando i semi e la buccia, poi tagliatelo a pezzettini;
  • Tagliate le pesche (fate attenzione a eliminare il nocciolo, è tossico);
  • Aggiungete un pezzettino di zenzero scorticato;
  • Frullate il tutto.

Note

Adatta a vegetariani, vegani